COMUNICATO N. 64 – MODALITA’ ELEZIONI

ALLE CLASSI – CORSI DIURNI E SERALI

e, p.c., AI DOCENTI

Come già preannunciato, si svolgeranno contestualmente le assemblee di classe e le elezioni dei rappresentanti degli studenti nei Consigli di classe e nel Consiglio di Istituto:

  • Giovedì 26/10/2017, dalle 12,30 alle 13,20, per i corsi diurni (comunicato n. 52)
  • Giovedì 26/10/2017, a partire dalla ore 18,50, per i corsi serali (comunicato n. 53)

Si precisa che non vi sono state candidature per la Consulta provinciale degli studenti.

Sia le assemblee che le elezioni avranno luogo nelle aule e nei laboratori utilizzati in orario di lezione.

Il seggio elettorale sarà costituito, in ogni classe, da tre studenti di cui uno sarà nominato presidente ed uno segretario.

Verranno distribuiti in Vicepresidenza i plichi contenenti il materiale elettorale:

  • una scheda bianca per l’elezione dei rappresentanti nei Consigli di classe, nella quale si dovrà indicare una sola preferenza;
  • una scheda verde per l’elezione dei rappresentanti degli studenti nel Consiglio di Istituto, nella quale si dovrà:
  1. Votare la lista prescelta apponendo un segno sul numero della stessa
  2. Scrivere il nome dei candidati preferiti che devono appartenere alla lista prescelta, indicando due preferenze.

Ogni seggio scrutinerà solo i voti per l’elezione dei rappresentanti del Consiglio di classe (scheda bianca). Risulteranno eletti i due studenti con il maggior numero di voti. A parità di voti si procederà per sorteggio.

Successivamente i componenti dei seggi si recheranno con le schede bianche (già scrutinate) e verdi (non ancora scrutinate) in aula 6 – primo piano della sede, dove saranno presenti le proff. Caligaris e Collino della Commissione elettorale.

Lo scrutinio verrà effettuato a cura della Commissione elettorale che provvederà all’unificazione dei risultati e alla proclamazione degli eletti.

Gli studenti del corso serale restituiranno il materiale elettorale in vicepresidenza.

Torino, 18 ottobre 2017

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

(Prof.ssa Giulia Abbio)