Indicazioni avvio Anno Scolastico

Nell’augurare a tutti un buon inizio di anno scolastico, si forniscono alcune indicazioni relative all’avvio delle attività didattiche.

1.Calendario scolastico

Inizio lezioni Lunedì 14 Settembre 2020
Festa Immacolata Lunedì 7 dicembre interfestività

Martedì 8 Dicembre 2020

Vacanze di Natale Mercoledì 23 Dicembre 2020

Mercoledì 6 Gennaio 2021

Vacanze di Carnevale Sabato 13 / Mercoledì 17 Febbraio 2021
Vacanze di Pasqua Giovedì 1 Aprile 2021 / Martedì 6 Aprile 2021
Festa nazionale della Repubblica Mercoledì 2 giugno 2021
Fine lezioni Venerdì 11 Giugno 2021

2. Incontro genitori delle classi prime

L’incontro con i genitori degli allievi delle future classi prime si svolgerà il giorno 2 Ottobre 2020.

Le modalità dell’incontro (in presenza / da remoto) e l’orario vi verranno comunicati in seguito.

L’elenco delle classi prime sarà affisso a partire da giorno 02/09 dalle ore 09:00 nell’atrio dell’ingresso principale (via Bidone, 11).

3. Informazioni di carattere generale

 3.1. Giustificazione delle assenze e delle uscite anticipate

Le assenze vanno giustificate sul libretto che deve essere firmato ad inizio anno dal genitore o dall’esercente la patria potestà di fronte ad un incaricato della segreteria.

Il ritiro del libretto potrà avvenire nei giorni 9-10-11 settembre. Ricordiamo di portare una fototessera e agli studenti dalla II alla V anche il libretto vecchio.

Uscite anticipate degli alunni: il ritiro anticipato degli alunni sarà consentito solo a genitori, parenti e persone delegate maggiorenni, che hanno depositato la firma sul libretto.

Le richieste devono essere scritte sul libretto nella sezione apposita.

Per l’approfondimento sulle assenze/ritardi/ingressi posticipati e uscite anticipate rimandiamo alla lettura integrale del Regolamento di Istituto.

3.2. Telefoni cellulari

Agli studenti è consentito portare a scuola il telefonino alle seguenti condizioni: che sia conservato, spento, nello zaino e che non sia mai utilizzato, a meno che non sia autorizzato dai docenti per scopi didattici. La scuola non risponde di eventuali sottrazioni di telefonini o altri apparati di cui non sia stato richiesto di essere forniti, fatta salva la normale diligenza nella sorveglianza.

3.3. Registro Elettronico

Nel mese di settembre verranno fornite ai genitori dei nuovi allievi iscritti le credenziali di accesso al Registro Elettronico. Per tutti gli altri, sono valide le credenziali già in possesso.

3.4. Sito della scuola

Tutte le circolari e le informazioni relative alla vita scolastica, agli incontri, agli orari di ricevimento della segreteria, ai regolamenti, alla didattica sono reperibili sul sito della scuola: www.istitutogiulio.edu.it nella sezione “Comunicazioni”.

3.5. Elezioni rappresentanti di classe dei genitori

Mercoledì 21 Ottobre 2020

Ore 17.30 -18.00 Assemblee di classe ed insediamento dei seggi.

Ore 18.00 -19.30 elezioni delle componenti genitori nei consigli di classe per l’a.s. 2020-2021.

 4. Organizzazione delle attività

Per far fronte all’emergenza, è stato predisposto un piano organizzativamente molto complesso, che andremo a sperimentare a partire dall’avvio delle lezioni. Qualora si riscontrassero criticità o problematiche non previste, si provvederà ad apportare i necessari aggiustamenti. L’allegato alla presente contiene le norme per un rientro in sicurezza a scuola.

4.1. Recuperi  PAI (O.M. nr. 11, 16 Maggio 2020) – Circ. N. 006

Martedì 8 settembre 2020

MATERIA DOCENTE CLASSE ORA AULA
ECONOMIA e TECNICHE AZIENDALI ROSINGANNA I A – I D 09:30 -11:00 J 3
SPAGNUOLO II A 09:30 -11:00 J 5
SAPERE IV A 09:30 -11:00 J 13
RONCHI TRIENNIO TURISTICO 09:30 -11.00 J 14
MATEMATICA SARICONI I 09:30 – 10:30 J 15
SARICONI II 10:30 -12:00 J 19
CALIGARIS III 09:30 -11:00 J 20
FRANCESE SAVINI I B 10:00 -11:00 J 23
PICCINO I A – II A – II B 10:00 -11:00 J 24
PICCINO III A – IV A 11:00 -12:00 J 25

 

Giovedì 10 settebre 2020

MATERIA DOCENTE CLASSE ORA AULA
ECONOMIA e TECNICHE AZIENDALI ROSINGANNA I A – I D 09:30 -11:00 J  3
SPAGNUOLO II A 09:30 -11:00 J 5
SAPERE IV A 09:30 -11:00 J 13
RONCHI TRIENNIO TURISTICO 09:30 -11:00 J 14
MATEMATICA SARICONI I 09:30 – 10:30 J 15
SARICONI II 10:30 -12:00 J 19
CALIGARIS III 09:30 -11:00 J 20
INGLESE GHIONE I D 09:30 -10:30 J 23
VISCEGLIA I B – III A 09:30 -10:30 J 24

4.2.         Ingresso/Uscita classi

 1a settimana        14 settembre – 18 settembre 2020

INGRESSO Lunedì 14 settembre 2020 Martedì 15 settembre 2020 Mercoledì 16 settembre 2020 Giovedì 17 settembre 2020 Venerdì 18 settembre 2020
08:00 II com/soc/tur

I com/soc/tur

V tur

I com/soc/tur

III tur

II com/soc/tur

V tur

IV com/soc/tur

V com/soc

08:20 III com/soc/tur

IV com/soc/tur

V com/soc

II com/soc/tur

III com/soc

IV com/soc/tur

V com/soc

III com/soc/tur

V tur

09:00 IC – ID II com/soc/tur I  com/soc/tur
09:55 IG – IL
10:05 IA – IF

 

USCITA Lunedì 14 settembre 2020 Martedì 15 settembre 2020 Mercoledì 16 settembre 2020 Giovedì 17 settembre 2020 Venerdì 18 settembre 2020
12:35 II I – IV I – II II – IV III – IV
12:45 I – III II – V III V I – V

 2a settimana        21 settembre – 25 settembre 2020

INGRESSO Lunedì 21 settembre 2020 Martedì 22 settembre 2020 Mercoledì 23 settembre 2020 Giovedì 24 settembre 2020 Venerdì 25 settembre 2020
08:00

I com/soc/tur

III com/soc/tur

I com/soc/tur

V tur

I com/soc/tur

III tur

II com/soc/tur

V tur

IV com/soc/tur

V com/soc

08:20 II com/soc/tur IV com/soc/tur

V com/soc

II com/soc/tur

III com/soc

IV com/soc/tur

V com/soc

III com/soc/tur

V tur

09:00   II com/soc/tur     I com/soc/tur

 

USCITA Lunedì 21 settembre 2020 Martedì 22 settembre 2020 Mercoledì 23 settembre 2020 Giovedì 24 settembre 2020 Venerdì 25 settembre 2020
12:35 II I – IV I – II II – IV III – IV
12:45 I – III II – V III V I – V

 Il giorno 14 settembre al portone d’ingresso (via Bidone, 11) saranno presenti i docenti referenti delle classi prime che accompagneranno gli alunni nelle aule.

SCANSIONE ORARIA GIORNALIERA

1

08:00 ÷ 09:00

2

09:00 ÷ 09:55

3

09:55 ÷10:50

4

10:50 ÷ 11:45

5

11:45 ÷ 12:45

Tutte le altre classi si recheranno autonomamente nelle aule assegnate:

LUNEDÌ MARTEDÌ MERCOLEDÌ GIOVEDÌ VENERDÌ
J3 2L 4D 2L 4D 4D
J4 2A 2A 2A 2A
J5 3F 2L 3F 2L 3F
J13 5L 5L 5L
J14 4F 4F 4F
J15 2G 2G 2G 2G 5F
J16 1G 1G 1G 1G
J19 1D 1D 1D 1D
J20 2F 2F 2F 2F
J21 3L 4L 3L 4L 4L
J23 2B 2B 2B 2B
J24 2D 2D 2D 2D
J25 3G 5F 3G 5F 3G
J26 4G 4G 4G
J29
J30 5G 5G 5G
10 1L 1L 1L 1L
11 3B 3B 3B
12 3C 3C 3C
13 3D 3D 3D
14 1C 1C 1C 1C
15 1A/1F 1A/1F 1A/1F 1A/1F
16 1A/1F 1A/1F 1A/1F 1A/1F
17 4C 4C 4C
18 2C 2C 2C 2C
19 5C 5C 5C
20
23 5D 5D 5D
24 3A 3A 3A
25 4A 4A 4A
26 5A 5A 5A

Nota: Le aule contrassegnate con la lettera “J” si trovano nel plesso Juvarra.

 

Allegato A

NORME PER IL RIENTRO A SCUOLA IN SICUREZZA

VISTA l’O.M. 23 luglio 2020, n. 69;

VISTO il D.M. 6 agosto 2020, n. 87, Protocollo d’intesa per garantire l’avvio dell’anno scolastico nel rispetto delle regole di sicurezza per il contenimento della diffusione di COVID-19;

CONSIDERATE le Linee guida e le Note in materia di contenimento della diffusione del SARS-CoV-2 in ambito scolastico e l’avvio in sicurezza dell’anno scolastico 2020/2021 emanate dal Comitato Tecnico-Scientifico;

CONSIDERATA l’esigenza primaria di garantire misure di prevenzione e mitigazione del rischio di trasmissione del contagio da SARS-CoV-2 tenendo conto del contesto specifico dell’Istituzione scolastica e dell’organico dell’autonomia a disposizione;

CONSIDERATA l’esigenza di garantire il diritto all’apprendimento degli studenti nel rispetto del principio di equità educativa e dei bisogni educativi speciali individuali;

SENTITO IL PARERE degli organi collegiali

si comunicano le seguenti norme per il rientro a scuola in sicurezza:

  • Collaborazione

È necessario che le famiglie, le studentesse e gli studenti si attengano scrupolosamente alle indicazioni contenute al fine di garantire lo svolgimento delle attività didattiche in sicurezza. La situazione di contagio da virus Covid-19 richiede l’adozione di particolari attenzioni per la tutela della salute dell’intera Comunità scolastica, nella consapevolezza che la ripresa delle attività didattiche, seppur controllata, non consente di azzerare il rischio di contagio.

Il rischio di diffusione del virus va ridotto al minimo attraverso l’osservanza delle misure di precauzione e sicurezza e l’alleanza tra scuola e famiglia costituisce un elemento centrale nella strategia del contenimento del contagio. I docenti e i genitori devono provvedere ad una costante azione educativa sui minori e in generale su tutti gli studenti affinché evitino assembramenti, rispettino le distanze di sicurezza, lavino le mani e/o facciano uso del gel, starnutiscano o tossiscano in fazzoletti di carta usa e getta (dotazione a cura della famiglia) o nel gomito, evitino di toccare con le mani bocca, naso e occhi.

  • Ingressi

Gli studenti e le famiglie potranno accedere all’interno della scuola a condizione di:

  • non presentare sintomatologia respiratoria o febbre superiore a 37.5° C nel giorno stesso e nei tre giorni precedenti;
  • non essere stato in quarantena o isolamento domiciliare negli ultimi 14 giorni;
  • non essere stato a contatto con persone positive, per quanto di loro conoscenza, negli ultimi 14 giorni.

Il controllo della temperatura corporea degli alunni va effettuato a casa ogni giorno prima di recarsi a scuola, così come previsto dal Rapporto Covid19 dell’ISS n.58/2020.

Gli studenti che abbiano febbre oltre i 37.5° o altri sintomi (ad es. tosse, cefalea, sintomi gastrointestinali, mal di gola, difficoltà respiratorie, dolori muscolari, congestione nasale, brividi, perdita o diminuzione dell’olfatto o del gusto, diarrea) non potranno per nessun motivo recarsi a scuola.

Tutti gli alunni devono essere dotati di mascherina monouso oppure di altro tipo (ad es. lavabili), da usare nei momenti di ingresso, uscita, spostamenti all’interno della scuola, quando non può essere garantita la distanza interpersonale di 1 metro e in altre occasioni segnalate dal personale scolastico.

È opportuno l’uso di una bustina igienica dove riporre la mascherina quando non è previsto l’utilizzo.

All’ingresso della scuola NON è necessaria la rilevazione della temperatura corporea, pertanto si rimanda alla responsabilità genitoriale il rispetto dello stato di salute dei minori.

La scuola dispone di termometri a infrarossi. In qualsiasi momento, il personale potrà farne uso per verificare situazioni dubbie. Potranno essere effettuate misurazioni a campione all’ingresso.

Gli ascensori non potranno essere utilizzati, se non in seguito a specifica richiesta motivata.

È necessario rispettare rigorosamente gli orari indicati per l’entrata e l’uscita, che possono variare da classe a classe e saranno comunicati per tempo.

Nell’attesa di accedere in classe si dovrà cercare di evitare ogni forma di assembramento; gli studenti dovranno indossare la mascherina fino a quando raggiungeranno il proprio banco, segnalato con apposita etichetta.

Dopo l’uscita è importante evitare di trattenersi nei pressi degli edifici scolastici (marciapiedi, parcheggi, piazzali, etc.).

In tutte le aule sono previsti banchi singoli collocati nel rispetto delle distanze di sicurezza come da riferimento normativo.

I docenti e il personale ATA saranno chiamati a vigilare e ad intervenire tempestivamente per bloccare/evitare comportamenti impropri che potrebbero mettere a repentaglio l’incolumità di tutti, segnalando alla Dirigenza comportamenti scorretti e il mancato rispetto delle regole.

Un dispenser igienizzante per le mani è presente in ogni aula.

I locali verranno costantemente arieggiati.

Gli studenti dovranno evitare di lasciare a scuola oggetti personali, specie se in tessuto, per facilitare le operazioni di pulizia e disinfezione degli ambienti.

  • Pause

Non sono previsti intervalli, ma ogni classe potrà avere dei momenti di pausa all’interno delle ore e tassativamente all’interno dell’aula; contrariamente a ciò che è indicato sul regolamento di Istituto. Gli studenti consumeranno la propria merenda seduti al proprio banco ed in seguito potranno alzarsi e/o uscire per andare ai servizi igienici, sempre indossando la mascherina e uno per volta.

Le bottigliette d’acqua e le borracce degli alunni in nessun caso dovranno essere scambiate tra alunni.

Al fine di evitare assembramenti, l’accesso ai bagni sarà comunque consentito durante l’orario di lezione (a partire dalla 2^ ora), con la necessaria ragionevolezza nelle richieste. Gli alunni devono lavarsi bene le mani ogni volta che vanno in bagno, con sapone e asciugandole con le salviette di carta usa e getta. Per l’accesso ai bagni e agli altri spazi comuni è previsto l’uso della mascherina.

  • Palestre

Per le attività di scienze motorie sarà garantito un distanziamento interpersonale tra gli allievi di almeno 2 metri ed altrettanto tra gli allievi e il docente. Saranno proposte attività fisiche individuali. L’utilizzo degli spogliatoi sarà consentito con uso di mascherina. Durante il cambio per le lezioni di educazione fisica, gli alunni devono evitare accuratamente di mescolare gli abiti.

  • Studenti fragili

Gli studenti diversamente abili regolarmente certificati potranno, in riferimento alle Linee Guida per la Didattica Digitale Integrata del 07/08/2020 D.M. 89/2020, frequentare la scuola in tutti i giorni della settimana. Le famiglie interessate saranno contattate dagli insegnanti di sostegno per accordi specifici sulla frequenza dell’alunno nei giorni in cui la classe non sarà a scuola.

Per le prime settimane, anche gli alunni diversamente abili frequenteranno solo negli stessi giorni della loro classe.

Gli studenti con forme di disabilità non compatibili con l’uso continuativo della mascherina sono esonerati dall’indossarla. Ovviamente sarà definito caso per caso e saranno adottate misure di prevenzione specifiche per i docenti e per gli studenti appartenenti alla stessa classe.

Si chiede inoltre ai genitori di segnalare eventuali patologie o richieste per somministrazione farmaci che ogni anno scolastico devono essere aggiornate. In particolare, rispetto ai rischi legati alla pandemia da Covid-19, nell’ambito di una generale riconsiderazione della sicurezza degli alunni, un’attenzione particolare va indirizzata a quelli più vulnerabili, che potrebbero necessitare di protezioni maggiori. Il riferimento non è soltanto a condizioni collegate a certificazioni Legge 5 febbraio 1992, n. 104. Un esempio per tutti, di non immediata evidenza, quello degli allievi allergici alle sostanze a base alcolica o alle diluizioni di ipoclorito di sodio, indicate per la pulizia e la disinfezione degli ambienti. Pertanto i genitori, in caso siano a conoscenza della sussistenza di particolari condizioni di rischio per il/la proprio/a figlio/a, da ricondursi alla pandemia da Covid-19 ed alle relative misure di contrasto comunemente adottate, sono invitate a segnalarle alla scuola, con allegata certificazione medica, esclusivamente all’indirizzo: giulio@istitutogiulio.it

  • Presenza di studenti con sintomi riconducibili al contagio da covid-19

Per la gestione dei casi in cui dovesse presentarsi un alunno con sintomi riconducibili al Coronavirus si procederà nel seguente modo:

Il soggetto viene immediatamente isolato nel locale appositamente individuato e predisposto. Viene immediatamente dotato di mascherina chirurgica, se sprovvisto. Gli sarà rilevata la temperatura e saranno chiamati telefonicamente i genitori che dovranno venire a prendere l’allievo nel più breve tempo possibile. Il soggetto dovrà essere visitato dal medico curante; la famiglia si atterrà a quanto stabilito dal medico ed informerà immediatamente la scuola di quanto rilevato. Qualora fosse presente un caso confermato, sarà il Dipartimento di prevenzione territoriale competente che definirà le azioni successive in collaborazione con la scuola (definizione dei contatti stretti, misure di quarantena ecc.).

Si consiglia agli studenti di installare l’app “Immuni”.

  • Accesso agli uffici e al plesso

I genitori accederanno alla segreteria previa registrazione dei dati anagrafici, del recapito telefonico, della data di accesso, muniti dei dispositivi individuali. L’accesso agli uffici sarà garantito previa prenotazione via email o telefonica. Si prega di ricorrere ordinariamente alle comunicazioni a distanza, utilizzare la modulistica reperibile sul sito e limitare gli accessi ai casi di effettiva necessità amministrativo-gestionale ed operativa. In nessun caso si potrà entrare negli uffici, ma si dovrà accedere al front office. Non è ammesso l’ingresso a scuola dei genitori, a meno che non siano stati contattati dalla scuola o per gravi motivi. In caso di dimenticanza di materiale scolastico o altri effetti personali i genitori sono pregati di non recarsi a scuola.