EAThink

“EAThink2015 – eat local, think global” è un progetto cofinanziato dall’Unione Europea che vuole formare e coinvolgere gli insegnanti e gli studenti delle scuole primarie e secondarie per promuovere e rafforzare gli strumenti critici di educazione e formazione per rispondere alle sfide dello sviluppo globale. Il focus del progetto insiste sulla sovranità e sulla sicurezza alimentare per ragionare sulla sostenibilità e sul consumo critico.

Le classi hanno visitato aziende agricole locali, organizzato mostre di fotografie scambiate con partner europei, gli insegnanti hanno partecipato a seminari internazionali per condivisione delle attività svolte.

La scuola ha collaborato con CISV, che ha proposto a scuola interventi sulla sostenibilità ambientale e laboratori di citizen journalism, continuando il percorso già avviato con i progetti: Oltre le migrazioni, Parlez vous global, Un solo mondo un solo futuro.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.