Special Olympics

ABBIAMO VINTO IL TORNEO DI “SPECIAL FOOTBALL” ALL’INTERNO DELLA EUROPEAN FOOTBALL WEEK!!!!!!!

“Da grandi poteri derivano grandi responsabilità”. Così dice lo zio Ben a Spider Man e così si è comportata la squadra Special Olympics del’I.I.S. Carlo Ignazio Giulio, affrontando con grande responsabilità (e grande entusiasmo!) le tre sfide organizzate all’interno del torneo Special Olympics Italia.

Tra ottobre e dicembre 2021, dopo un buon allenamento nella palestra della scuola, i nostri atleti hanno giocato tre partite di Calcio a 5, affrontando le squadre di altre scuole nella sede dell’Istituto Tecnico Majorana di corso Tazzoli a Torino.

Il progetto Special Olympics

Special Olympics è un progetto sportivo che ha come obiettivo lo sviluppo di un nuovo mondo di inclusione e rispetto, dove ogni persona viene accettata e accolta, indipendentemente dalla sua capacità o disabilità.

Al momento, in Italia, sono coinvolti 18.000 atleti, con 300 eventi organizzati in 23 discipline sportive.

Vengono organizzati allenamenti e competizioni per persone con disabilità intellettiva che possono vivere momenti di sport e partecipare a eventi attraverso i quali sentirsi accettati e pienamente coinvolti.

La nostra squadra

Bravissime e bravissimi le ragazze e i ragazzi che hanno partecipato al torneo. La squadra del Giulio ha giocato con compattezza e lucidità e ha raggiunto un onorevole primo posto. Gli atleti sono stati premiati in una speciale cerimonia con gadget, medaglie e palloni a ricordo dell’iniziativa.

Obiettivo per il futuro: un nuovo torneo, forse in primavera. Più due appuntamenti da seguire per gli appassionati di sport: i Giochi Nazionali Estivi Special Olympics e i Giochi Mondiali Invernali Special Olympics 2025, entrambi a Torino.

Un grazie speciale alla nostra squadra e a tutti gli insegnanti che hanno reso possibile l’attività, la prof.ssa Marinelli per la competenza tecnica, il prof. Facciolla e la prof.ssa Noto per la disponibilità e l’accompagnamento costante, la prof.ssa Molinari per la cura del progetto e la prof.ssa Tatoni cronista e reporter.

PROGETTO VODAFONE EUROPEAN FOOTBALL WEEK  2021 “Special Football” AREA SCUOLA